Home » I nostri programmi

I nostri programmi


PROGRAMMA ADULTI

    Il corso propone l’insegnamento delle regole basilari della pittura dal vero:

     Studio della composizione, della forma, della   linea pittorica e del metodo per misurarne le proporzioni

    Cenni sulla prospettiva lineare e sulla prospettiva aerea

    Il chiaroscuro: trattato nelle tecniche del disegno a matita, penna a sfera, carboncino e nelle tecniche della pittura a china secca e china diluita.

    Il colore: trattato nelle tecniche del disegno a matite colorate, pastelli ad olio e nella pittura ad acquarello e ad olio.

    Studi di anatomia con modella

    L’apprendimento avviene per gradi affinchè l’allievo impari, in primo luogo, le regole delle proporzioni e comprenda il gioco delle luci e delle ombre.

    La fase successiva è caratterizzata dall’approccio al colore attraverso la copia dal vero, accompagnata da nozioni sulla pittura tonale, complementare e i vari tipi di contrasto, i supporti su cui dipingere e la loro preparazione

    Si prediligono al principio soggetti di natura morta per arrivare poi agli studi di anatomia.

    Nei sabati da ottobre a maggio una delle insegnanti, o entrambe, accompagneranno gli allievi, qualora fossero interessati, in musei o mostre temporanee di pittura.

    Nel mese di maggio, tempo permettendo, si prenderanno in considerazione uscite fuori porta per dipingere all’aria aperta.

   A fine anno scolastico gli allievi potranno esporre alcuni dei propri lavori alla mostra che si terrà sotto i portici dell’Arengario, o in eventuali spazi predisposti dalla Circoscrizione 1 del Comune di Monza.

PROGRAMMA BAMBINI

Il corso è indirizzato ai fanciulli dai 6 ai 13 anni ed ha come scopo l’ insegnamento delle tecniche base della copia da immagini e di quella dal vero. 

Al fine di migliorare l’apprendimento degli allievi, si dividono i principianti dagli “esperti” e i più piccoli dai più grandi. 

Il lavoro iniziale si concentra sulle immagini bidimensionali per passare quindi alla copia dal vivo su nature morte, che l’insegnante compone insieme all’allievo in base al gusto di quest’ultimo e allo scopo didattico che si vuole raggiungere. 

Per quanto riguarda le tecniche pittoriche si usano principalmente i pastelli colorati e la graffite. 

Si accettano anche proposte da parte di ogni singolo allievo,le quali saranno vagliate dall’insegnante ed eventualmente approvate. 

Alle lezioni pratiche si alterneranno lezioni teoriche su: 

1. teoria del colore 

2. teoria delle ombre 

3.cenni di prospettiva. 

 

E’ probabile che durante l’anno si effettueranno uscite didattiche per visitare mostre, temporanee o permanenti, negli immediati dintorni del centro storico: Arengario; Serrone Villa Reale. In ogni caso sarà premura dell’insegnante comunicare con anticipo il giorno dell’eventuale uscita